NUDI A CONFRONTO!

Come tutte ben saprete il mio cuore è destinato ad una sola palette nude.
Piccola e versatile la Naked Basic è diventato un MUST nel beauty case di tutte le beauty addicted.
Bramavo la Naked Basics da anni ma quello che mi frenava era il prezzo, insomma, 27 euro per una palette così piccola mi sembravano esagerati.
Così, ricordandomi di ciò, oggi ho deciso di scrivere questo post indirizzato sopratutto a tutte coloro che cercano la palette nude perfetta.
Il marchio inglese W7 tenta la sorte lanciando sul mercato l'omonimo dupe della Basics, la palette In The Mood. 







Gli ombretti di questa palette risultano un pò polverosi ma tutti molto pigmentati e sopratutto risultano omogenei una volta applicati. 

Come potete vedere anche voi la differenza tra la Naked Basics e la palette di W7 è quasi impercettibile. 
L'unica cosa che trovo un pò diversa è il primo colore che corrisponde all'unico ombretto shimmer.
Trovo che Venus (dalla Naked) sia molto più luminoso seppure meno pigmentato. 

Per quanto riguarda le tonalità più scure non ho nulla da dire, i colori sono esattamente uguali, seppure dalla foto non sembra. 
Ad ogni modo appena mi sarò fatta un'idea precisa pubblicherò una review più precisa e dettagliata. 
Il prezzo si aggira sui 5,90€.
Le avete mai provate? Le provereste mai? Cosa ne pensate? Fatemi sapere! 



11 commenti:

  1. i colori sono molto simili, dalle foto sembrano più pigmentati quelli della paletta w7. Ad ogni modo per il prezzo si potrebbe anche fare un tentativo ed acquistarla

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Effettivamente è molto più pigmentata rispetto alla Naked Basics! ^^

      Elimina
  2. Anche io bramo la Naked Basics da tempo, ma appunto il prezzo mi frena. In effetti la differenza tra le due è quasi impercettibile! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti assicuro che sono praticamente identiche.
      Le foto, purtroppo, non le rendono giustizia ma prometto che pubblicherò la recensione a breve! ^^

      Elimina
  3. io ho la naked basic e sarei tentata dalla 2,ma hai ragione,il prezzo è un po' altino..non comprerei questa per il semplice fatto che è davvero identica alla 1,quindi mi ritroverei con due palette uguali! ma se dovessero farne una uguale alla 2 o se per qualche motivo dovessi ricomprare la 1,proverei sicuramente questa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hanno fatto anche il dupe della Naked Basics 2 ma non avendo mai provato né una né l'altra non so se sia vero o meno.
      Ad ogni modo la palette uguale alla 2 si chiama In The City!

      Elimina
  4. vabbe assurdo..sono identicheeee!!*.* quasi quasi :p

    RispondiElimina
  5. interessante..non l'ho mai considerata la naked basics perché mi ha sempre ispirato poca fiducia xD non so i colori chiari mi sembrano un po' scialbi..magari quella w7 può essere una buona sostituta..

    mallory

    RispondiElimina
  6. A guardare gli swatches, la differenza sembra veramente minima... Presi la Naked Basic come palette da usare tutti i giorni e devo dire che l'ho apprezzata ogni giorno di più, l'altra comunque mi sembra davvero una valida alternativa!!!

    RispondiElimina
  7. Certo che c'è una bella differenza di prezzo. la W7 sarebbe l'ideale per chi non vuole spendere tanto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ultimamente la sto usando moltissimo e devo dire che la preferisco all'originale..
      Gli ombretti sono impalpabili, super pigmentati ed inoltre si sfumano alla perfezione!

      Elimina

 

iscriviti quì

iscriviti alla newsletter

Chi scrive?

instagram post

DISCLAIMER

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.


I commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy verranno eliminati definitivamente.

Tutti i prodotti che vedete sul sito sono acquistati da me, tranne dove diversamente specificato. 
Non vengo ricompensata in nessun modo, le mie opinioni che sono del tutto personali e trasparenti.